Terme in Lombardia

terme-in-lombardia-2

La Lombardia gode di molte località termali e si ha una vasta scelta di posti dove trascorrere un bel week end rilassante alle terme.

Possiamo dire che le terme della Lombardia sono molto prestigiose poiché le località termali della regione sono tra le più gettonate in tutta Italia.

Questi luoghi godono di una lunghissima tradizione termale, inoltre la commistione tra il fascino di località termali e il trattamento in pieno relax fanno si che posti come Sirmione e Bormio godano di una fama nazionale e forse anche europea.

La Lombardia ha 8 stazioni termali presenti sul territorio regionale, tutte bellissime, ma da non perdere per assolutamente almeno per una volta sono Sirmione e Bormio.

Sirmione famosa località termale sul Lago di Garda, un paradiso del relax, ottima per cure termali e per coccolarsi in pieno rilassamento in un luogo tranquillo ed affidabile.

Bormio bellissima località sciistica una delle più ambite mete dell’arco alpino, gode di un turismo vivo in ogni stagione sia per lo sci che per le terme.
Tra le terme più antiche di Italia, utilizzano ancora le terme realizzate dai Romani, pensate quanta storia in questi luoghi.

La Lombardia non gode solo di questi due centri molto rinomati, ma ha anche altri due centri molto famosi per le proprietà benefiche delle acque terapeutiche, che sono buone anche da bere e sono anche imbottigliate e messe in commercio in Italia e nel Mondo e sono le Terme di Boario e di San Pellegrino.

Le Terme di Boario si trovano in provincia di Brescia Darfo Bario Terme e sono un luogo ideale dove trascorrere una vacanza rigenerante e rilassante che rigenera il corpo e lo spirito.

terme-in-lombardia-3

Le Terme di San Pellegrino fanno parte del circuito QC Terme e sono estese per oltre 6.000 mq, un paradiso rivolto al benessere e si trovano in provincia di Bergamo a San Pellegrino.

Organizza il tuo soggiorno approfittando del ponte di Halloween così potrai trascorrere qualche giorno in pieno relax, cerca subito i voli e gli hotel disponibili.

I trattamenti termali per cui la Lombardia è naturalmente predisposta sono la cura idroponica, da fare bevendo le acque minerali di Boario e San Pellegrino, e caldi bagni termali e i bagni di vapore che si fanno a Bormio e a Sirmione.

Per organizzare al meglio una bel week end alle terme si possono sfruttare le tante offerte che offrono i centri termali oppure organizzare per tempo cercando il periodo migliore per il luogo scelto.

Per esempio per trascorrere una vacanza di benessere e relax alle Terme di Sirmione, in piena atmosfere romantiche per un viaggio in coppia e dove le terme offrono numerose offerte organizzando eventi ad hoc è per San Valentino.

Invece a Bormio e Boario, terme in zona di montagna visto che sono situate sulle Alpi, il periodo migliore e più caratteristico è il periodo invernale, dove le abbondanti nevicate creano un paesaggio incantato ed è molto piacevole godere del tepore delle acque termali.

Molte strutture ormai offrono pacchetti per la famiglia pensando sia ai grandi che ai piccoli.

Tra l’altro molti dottori e studi scientifici riconoscono il beneficio delle cure termali anche su bambini di età compresa tra i 6 mesi e 12 anni.

Solitamente le stazioni termali hanno postazioni dedicate ai bambini dove possono fare aerosol, humages, inalazioni a getto diretto, politzer o insufflazioni endotimpaniche, docce nasali micronizzate o tradizionali sono in grado di curare patologie dell’orecchio, del naso e della gola come otiti, adenoiditi, tonsilliti, riniti, faringiti.

I bagni termali sono l’ideali per curare la dermatite atopica, l’eczema e la psoriasi: l’acqua ricca di oligoelementi annulla il prurito e riduce in modo duraturo i segni delle malattie e l’uso dei farmaci come il cortisone.

Inoltre le terme, con le piscine son un ambiente ludico per eccellenza e i bambini possono giocare facendo bagni e immersioni, e da non sottovalutare che le terme hanno anche la capacità di placare disturbi psicosomatici come ansia, inappetenza o insonnia, insomma una mano santa per i bambini.

terme-in-lombardia-4

La QC Terme ha molte sedi in tutta la Lombardia ed offre molte offerte last minute e pacchetti per offerte, ma i pacchetti giornalieri sono i seguenti.

Gli orari osservati sono quasi in tutte le strutture così distribuiti, l’apertura avviene tutti i giorni nei rispetti orari:

dal lunedi al giovedi dalle 10 alle 23
il venerdi dalle 10 alle 00.00
il sabato dalle 9 alle 00.00
la domenica dalle 9 alle 23, incese se è festiva l’orario di chiusura si prolunga fino alle 00.00

I prezzi del biglietto singolo d’ingresso è per i feriali € 42 e per i prefestivi o ponti € 48

Inoltre c’ la possibilità di godere del piacere delle Terme anche durante la settimana per un Aperitivo ed osserva i seguenti orari, dal lunedi al giovedi con ingresso dalle 17.30 il prezzo per singolo biglietto e di € 40, invece per i ponti e le festività l’Aperiterme costa € 42 cadauno.

Viene offerta un’altra bellissima esperienza, il Relax sotto le stelle, dove l’ingresso è aperto dalle 19.30 e l’accesso costa € 38 a singolo biglietto nei giorni feriali e per i festivi costa a biglietto € 40, ma l’accesso non è consentito ai minori di 14 anni.

Queste due esperienze possono anche essere prenotate OnLine sul sito delle Terme.

Ogni ingresso comprende la fornitura dell’accappatoio, del telo, delle ciabatte, dei prodotti cortesia ed eventi in sauna.

Sul sito porete trovare offerte per pacchetti che comprendono sia l’ingresso che i massaggio o trattamenti in offerta, non perdete queste occasioni.

La QC Terme offre la possibilità di abbonamenti benessere, dove sono compresi ingressi e trattamenti, ma tenete conto che gli abbonamenti sono nominativi e non sono cedibili, inoltre dovrete ricordale che hanno la validità di un anno dalla data di emissione.

Non perdete l’occasione di organizzare un bel ponte pieno di relax alle Terme con la famiglia o con il vostro partner, potrete godere insieme di momenti di divertimento e relax.

Condividi!
Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *