I viaggi più belli: come rappresentarli nell’arredamento di casa

su
Gnius
immagine al post I viaggi più belli: come rappresentarli nell’arredamento di casa

Quando si viaggia, ci si accultura a prescindere. Una consapevolezza e una convinzione acquisiti solamente da chi porta avanti con una certa costanza e frequenza questo tipo di attività per motivi lavorativi o squisitamente ludici.

Viaggiare rappresenta una delle risorse più importanti che ha l’uomo a disposizione. In tempi di Covid, ovviamente, diviene tutto più complicato da questo punto di vista, ma si può comunque sognare e pensare di poter essere in un determinato posto, nonostante tutto.

Ad esempio, la carta da parati in camera da letto, magari con tanto di paesaggio rappresentato in grande stile nella sua immensità, può aiutare molto sotto questo punto di vista, oltre che a sviluppare una certa fantasia decorativa, ad orientarsi meglio all’interno di una stanza, illudendosi di poter essere in uno specifico posto in quel momento.

Viaggi e arredamento casa: il mix possibile

Arredare la propria casa ispirandosi a qualche viaggio e qualche Paese visitato in passato o in un presente non particolarmente lontano nel tempo si può. L’arredamento di una casa per quanto riguarda ad esempio, la carta adesiva per mobili o carta da parati per la camera da letto si può ricondurre ad uno stile classico o ad un motivo di fondo estremamente moderno.

Le scelte sono varie da questo punto di vista. Si va dalla rappresentazione di Paesi del mondo nella loro globalità, come se realmente si fosse lì a visitare il Tower Bridge, tanto per dire, fino alla realizzazione di vere e proprie opere d’arte in chiave moderna.

Le città più moderne come Londra, Parigi, Barcellona, Berlino, tanto per citarne alcune, si prestano perfettamente a questo tipo di espressività. Tutto questo per dare un tocco di classe e originalità in più alla propria stanza, senza, tuttavia, perdere la sostanza e la dimensione di fondo.

Paesaggi stupendi e ipnotici aiuteranno ad aumentare dal punto di vista ottico la visione dello spazio, mascherando persino piccole imperfezioni nel muro, ove ci fossero. Generalmente, per questo tipo di applicazioni vengono utilizzati materiali sicuri e resistenti all’acqua, all’umidità e ai graffi.

La decorazione perfetta resistente allo sporco e ideale non soltanto per una camera da letto, ma anche per un’altra stanza molto frequentata e d’impatto come la cucina.

Rappresentare sullo sfondo un paesaggio come il mare o una montagna rende l’effetto realistico di essere lì sul territorio, in quel preciso momento, ancora più evidente e lampante. Aiuta ad andare con la mente in luoghi e Paesi dove non si può accedere in quel momento.

L’arredamento, in fin dei conti, si associa alla fantasia e alla propensione mentale al distacco e all’allontanamento da un certo contesto casalingo. Con questo tipo di arredamenti e design di interni particolarmente tendente alla rappresentazione di un certo ambiente, diventa tutto ancora più semplice e immediato.

Se si ha una certa predisposizione ai viaggi e ai movimenti oltre il proprio status casalingo, ancora meglio. Viaggiare aiuta ad aprire la mente e a scoprire nuovi posti che non appartengono al proprio. Viaggiare con la mente, con il pensiero è possibile. L’arredamento e la composizione di una casa, fatta in una certa maniera, rende possibile questo e tanto altro se si avalla la fantasia e non si reprime la creatività in nome di uno stile classico e preconfezionato.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[fbcomments]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi