Le spiagge di Castelsardo e la Rocca nel golfo dell’Asinara

castelsardo

Uno dei borghi italiani meno conosciuti della sardegna è Castelsardo.
Sulla costa nord della sardegna, in provincia di Sassari, Castelsardo è un paesino medievale di poco più di 5000 abitanti, costruito sulla roccia che si affaccia sul golfo sottostante, il famoso Golfo dell’Asinara.

elefantino-castelsardo

Castelsardo ha una grandissima quantità di bellezze naturali, dalla Roccia dell’Elefantino, che vi mostriamo grazie alla foto sopra, alle incredibili insenature naturali, di testimonianze storiche che vanno dalla preistoria con la Testa Taurina incisa nelle grotte della Domus de Janas, dove abitavano gli uomini di quasi 6000 anni fa.castelsardo-spiagge-1

Dopo la caduta dell’Impero Romano Castelsardo ha vissuto vicende alterne, che si possono vedere osservando le modifiche fatte al Castello Aragonese, che resta una delle più imponenti fortificazioni medievali, rimasta inespugnata fino all’arrivo delle armi da fuoco, dopo un assedio durato 10 anni!

Il Castello è un complesso enorme, dove ci sono vicoli e stradine che camminano tutt’intorno e d’estate è molto suggestivo passare tra questi viottoli e guardare le signore intente a intrecciare i caratteristici canestrini o vedere come preparano le squisite pietanze locali.

Da visitare anche le varie chiese, tra cui spicca la concattedrale di Sant’Antonio Abate costruita tra il 1500 e il 1600 su una roccia a picco sul mare e dalla tipica torre campanaria a base ottagonale su torre a base quadrata.

castelsardo-spiagge-2

Oltre a visitare il borgo per apprezzare la storia che l’ha coinvolto nei secoli, Castelsardo è famoso per il mare e le sue spiagge.

Si va dalle insenature alle lunghe spiagge sabbiose, con la spiaggia che può essere ciottolosa e brillante grazie ai cristalli di quarzo, a morbida e sottile come borotalco grazie all’erosione delle rocce calcaree che si trovano nella zona.

Il mare ha colori spettacolari, ed è uno dei mari più incontaminati della Sardegna.
Grazie alle insenature che mantengono l’acqua bassa, d’estate è molto piacevole e calda rispetto a quello che si può trovare nelle coste più scoscese.

Ideale per lo snorkeling e le gite in barca, Castelsardo ha un ottimo porto turistico.

castelsardo-spiagge-3

Vediamo ora quali sono le spiagge più caratteristiche, ne abbiamo indicate alcune per farvi vedere la varietà di luoghi per passare delle belle giornate di mare, ma ce ne sono così tante e tutte così particolari che avremmo dovuto scrivere un approfondimento per ognuna di esse.

 

Condividi!
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *