Bevagna il Borgo Mediovale Umbro che vi incaterà

su
Gnius
immagine al post Bevagna il Borgo Mediovale Umbro che vi incaterà

Bevagna è uno del bellissimi borghi che ci sono in Italia Centrale.
Anzitutto possiamo dire che Bevagna è una caratteristica cittadina medievale circondata ancora dalle sue antiche mura,
questa si trova in Umbria, in provincia di Perugia.
Vicino a tantissimi luoghi bellissimi come per esempio Montefalco, Assisi, Foligno e molti altri.

BevagnaDa alcuni anni il borgo di Bevagna è stato inserito nella lista dei borghi più belli d’Italia.
In molti infatti, la raggiungono proprio per godere delle bellezze storiche del paesino e del suo centro.

Bevagna cosa vedere?

Questo  è un paesino molto suggestivo specialmente per la sua atmosfera medioevale, caratteristica della zona del borgo.
I palazzi d’altri tempi, le piccole botteghe e i suoi monumenti trasportano il turista in un ambiente completamente storico e antico.
Una delle principali attrazioni del borgo e la cinta muraria medievale.
Questa si presenta con sei porte, ed è ancora per lo più intatta, nonostante i secoli che si porta sulle spalle.
Anzitutto si possono vedere ancora alcuni monumenti dell’epoca romana come il Teatro, le terme e il tempio.

Bevagna
Questi si affacciano al di sopra degli edifici di epoca medioevale, creando un connubio storico stonato, ma bello da vedere.
Da visitare ci sono sicuramente le sue innumerevoli chiese antiche come la Chiesa di San Domenico e Giacomo del 1291.
Molto caratteristica è anche la piazza Silvestri sulla quale si affacciano la Chiesa di San Silvestro e quella di San Michele.
Piazza Silvestri, grazie alla sua forma irregolare e alle sue curiose caratteristiche è considerata una delle più belle piazze medioevali di tutta l’Umbria.

Dove mangiare e dormire a Bevagna

Come altri borghi storici umbri, anche quello di Bevagna vanta diversi ristoranti che offrono ai turisti i piatti tipici della loro tradizione culinaria.
Una delle specialità di questa zona sono le lumache e i secondi piatti a base di cinghialeoca, maiale e agnello.
Molto utilizzato nella tradizione culinaria è il tartufo, abbinato sia a primi sia a secondi piatti.
Per dormire, invece è possibile scegliere tra i vari hotel, B&B e agriturismi a Bevagna e dintorni.

Annotatevi le date della Festa delle Gaite, un’occasione per organizzare un bel weekend e divertirvi a rivivere il medioevo in tutto e per tutto in questo fantastico borgo umbro.

Condividi!
Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *