I Luoghi Più Belli per Fare Trekking in Italia

luoghi-trekking-italia-2Il trekking è un’attività incredibilmente diffusa fra chi si ritiene un vero amante della natura, in particolar modo, per chi risiede in Italia, per chi ama i paesaggi di montagna. Il nostro Paese è famoso in tutto il mondo per essere la casa di una delle catene montuose più belle e maestose di tutto il mondo, parliamo ovviamente delle Alpi. La notorietà ed il blasone delle Alpi a volte però può eclissare interessanti paesaggi e passeggiate fattibili nell’altra catena montuosa nostrana degli Appennini che sono la casa di molti fra i più bei parchi naturali del nostro Paese.

Per trekking (o hiking) si intende il semplice atto fare una camminata immersi nella natura, tipicamente in montagna, sia in predefiniti e selezionati percorsi che liberamente al di fuori di essi; c’è da precisare che la differenza fra questi due approcci è abissale, infatti se un percorso prestabilito è perfetto per un novello del trekking, il secondo approccio sarebbe per un principiante eccessivamente stancante. C’è da dire che fare trekking è un’attività perfetta per trascorrere un fine settimana lontani dal caos della metropoli e staccare la spina dallo stress del lavoro; chi è nuovo a quest’attività si riterrà sorpreso di quanto possa essere appagante. Ma passiamo a dare un’occhiata a quali sono i luoghi più belli per fare del sano trekking in Italia.

La prima location è quasi scontata ma, come si dice di questi tempi, è un ‘must’, qualcosa a cui non si può rinunciare: parliamo del magnifico Monte Bianco. Questo è il monte più alto d’Europa quindi oer chi si affaccia al trekking per la prima volta consigliamo di affrontare la passeggiata in modo cauto e non indirizzarsi verso percorsi impervi o dalle altitudini che non vanno a braccetto con la vostra forma fisica. L’itinerario da seguire avrà come punto di partenza Courmayeur, o in alternativa Chamonix (già territorio francese) per poi seguire i percorsi indicati dalla segnaletica Tour du Mont Blanc e le cartine fornitevi per girare attorno al massiccio del Monte Bianco.

Il secondo itinerario che vi proponiamo è ‘Selvaggio Blu’ situato lungo lo spettacolare Golfo di Orosei in Sardegna. Questo è un itinerario trekking che esiste da molto tempo ma solo in tempi recenti è stato rivalutato per via della maggiore cura che gli è stata dedicata recentemente facendolo conoscere così anche al grande pubblico. Il sentiero pur essendo ben delineato è molto variegato e vi porterà per calette e coste frastagliate. Vi assicuriamo però che ne vale la pena!

Per concludere consigliamo una passeggiata nella zona dell’Appenino romagnolo; qui gli itinerari sono perfetti anche per chi si appresta al trekking per la prima volta e vuole godere di una passeggiata immerso in della bellissima natura. Vi potrete incamminare sul Monte Falco fino a Falterona, un percorso belle e non troppo impegnativo, oppure potrete ammirare la Cascata dell’Acquacheta nella valle del Montone, un itinerario che va da San Benedetto in Alpe fino al Piano dei Romii.

Ecco quindi quelli che secondo noi sono i luoghi più belli fare del trekking in Italia. Prima di scegliere la vostra ed incamminarvi ricordatevi l’attrezzatura adeguata e possibilmente di essere in compagnia di un escursionista più esperto di voi se siete alle prime armi. Buona passeggiata!

Condividi!
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *