Chianalea di Scilla, Provincia di Reggio Calabria

su
Gnius
immagine al post Chianalea di Scilla, Provincia di Reggio Calabria

Chianalea di Scilla, chiamata anche la piccola Venezia del Sud, si trova in provincia di Reggio Calabria,
all’estremità della regione, e si affaccia sullo stretto di Messina.
Il borgo è caratterizzato dalle case quasi adagiate sull’acqua e da strette e piccole vie che scendono verso il mare e che salendo portano verso l’austero castello.

Chianalea di Scilla
Chianalea di Scilla: cosa vedere

Chianalea di Scilla è un borgo di pescatori al quanto antico e per questo motivo autentico, un piccolo paesaggio da cartolina. Tra i Borghi d’Italia più incantevoli e particolari che il nostro paese ci offre.
Chianalea si affaccia sul mare, ma questa non è l’unica cosa da vedere in questo paesino.
Sono diverse le storiche architetture locali che si fondono con il paesaggio marino e con gli isolotti di pietra che emergono dal mare.

Il borgo al quanto caratteristico presenta diversi luoghi d’interesse come la Fontana della Sirena, realizzata in onore della leggenda di Scilla.
Da vedere sono sicuramente il Castello Ruffo e la Chiesa Madre.
Inoltre, da vedere la spiaggia di Marina Grande e la Piazza di Santo Spirito,
infine attraversando una piccola via acciottolata è possibile raggiungere la Chiesa Matrice.

Chianalea di Scilla: dove mangiare e dove dormire

Chianalea di ScillaTrascorrere un weekend a Chianalea di Scilla permette di godere della vista di questo caratteristico borgo.
Per accogliere i turisti in questa località sono disponibili vari B&B e Hotel,
oppure si può scegliere di alloggiare in una casa vacanza se si desidera andare al mare.

L’atmosfera di questo paesino permette anche di trascorrere piacevoli serate,
cenando in alcuni dei ristoranti che si affacciano sul mare, come ad esempio il Ristorante Cala della Feluche che è ospitato dallo stabilimento balneare Lido di Chianalea.
Nei vari ristoranti di questo borgo di pescatori è possibile gustare dei vini locali,
diverse pietanze a km 0 e tanti altri alimenti freschi e genuini, sia a base di pesce sia a base di piatti tipici calabresi.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *