Estate 2020: una proposta originale per le vacanze estive

su
Gnius
immagine al post Estate 2020: una proposta originale per le vacanze estive

Come purtroppo tutti ben sanno l’emergenza Covid-19 cambierà le nostre abitudini; di certo per quest’anno, ma probabilmente anche per un buon periodo successivo.
Per questo chi ha già progettato le vacanze estive verso località esotiche o in luoghi ameni forse dovrà ridimensionare le proprie prospettive.
Sono già molte le voci che insistono per limitare gli spostamenti, rimanendo almeno all’interno dei confini nazionali.
Fortunatamente il nostro Paese offre località splendide, inoltre è sempre possibile scegliere un’esperienza coinvolgente e particolarmente piacevole.
Ecco allora una proposta originale per le vacanze estive che soddisfa tutti gli obblighi di quest’anno.

I cofanetti di viaggio e non solo

Possiamo sempre decidere di acquistare uno degli ormai classici cofanetti, che contengono una vera e propria esperienza, per un single o per una coppia, o anche per tutta la famiglia. Le proposte sono molteplici, tanto che è molto semplice trovare vari cofanetti particolarmente interessanti. Si può decidere di acquistare il cofanetto che consente attività molto originali: guida una Ferrari, impara a conoscere i vini della Toscana, pratica uno sport estremo o fai una gita guidata in un castello abitato dai fantasmi. Chiunque può trovare un’attività che gli possa piacere, compresi anche i fine settimana da dedicare al benessere o al relax completo, in svariate destinazioni in Italia. I cofanetti contengono un’esperienza personalizzabile; un piccolo libretto elenca una serie di località dove è possibile fare ciò che riporta la confezione.

Viaggiare vicino a casa

Una proposta originale per le vacanze estive è anche visitare i luoghi anche vicino casa che non abbiamo ancora mai visto.
L’Italia è una delle più belle nazioni del mondo; serve ripeterlo perché molti italiani tendono a non rendersene conto. Siamo tanto abituati a vivere tra edifici storici, resti antichi e palazzi stupendi che a volte proprio ciò che abbiamo vicino a casa tendiamo a non considerarlo particolarmente interessante. Sono infatti numerosi gli italiani che non conoscono a fondo proprio ciò che hanno vicino a casa, dai centri storici più belli del mondo fino ai piccoli borghi pittoreschi; lo stesso vale per la natura: alcune tra le i più bei paesaggi montani e le più belle spiagge sono proprio in Italia. Quindi, visto che ci stanno consigliando di evitare di spostarci eccessivamente dal territorio nazionale, questa è l’occasione migliore per andare a visitare la città vicino alla nostra, quel museo che da anni è aperto ma non abbiamo mai avuto il tempo di ammirare, la località montana che gli amici ci hanno già decantato varie volte. Non è necessario recarsi in località esotiche per godere delle bellezze della natura e della nostra civiltà.

Vacanza con gli amici e la famiglia

Durante questo periodo di forzato isolamento molti si stanno rendendo realmente conto di quanto la famiglia e gli amici contino realmente nella loro vita. Nei prossimi mesi il mondo ricomincerà a muoversi, le persone a uscire di casa e a spostarsi. Chiaramente il tutto con le dovute tempistiche e con tutte le cautele del caso. La mascherina rimarrà sul nostro volto ancora per molto tempo e dovremo probabilmente mantenerci a una certa distanza dal prossimo. Possiamo comunque ricominciare a frequentare i nostri amici, ad esempio per una scampagnata al lago o in montagna, un picnic all’aria aperta con coloro a cui vogliamo veramente bene e che non vediamo da tempo. Questa è già una vacanza.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[fbcomments]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi