Gallipoli – Le Migliori 10 Cose da Vedere

gallipoli-10-migliori-cose-vedereFra le regioni che negli ultimi anni hanno visto una grande rivalutazione a livello turistico c’è ovviamente la ormai gettonatissima Puglia, ed in essa fra le località di maggiore rilievo per chi è interessato ad una vacanza al mare o ad una bella pausa dove respirare l’atmosfera di una bella cittadina di mare c’è senza dubbio Gallipoli.

Situata nel Salento, ovvero la zona geografica più a sud della regione, per metà affacciata sull’Adriatico e per metà sul mare Ionio, Gallipoli, assieme a Taranto e Lecce, è una delle cittadine più importanti di questa regione.
Se si approfitta delle offerte estive o magari anche quelle degli hotel nel periodo di bassa stagione per un semplice weekend, Gallipoli è una cittadina perfetta per essere goduta sia in coppia che con tutta la famiglia.

Ma ora passiamo a vedere che cosa c’è da vedere a Gallipoli per godersi una bella vacanza.
Qui di seguito elecante ci sono quelle che secondo noi sono le 10 migliori cose da vedere a Gallipoli e dintorni.

1) Baia Verde

Prima fra le attrazioni ed i luoghi da visitare assolutamente c’è, come alcuni potevano già immaginare, la lunga spiaggia di Baia Verde distante a pochissimi chilometri dal centro di Gallipoli.

La popolazione della frazione di Baia Verde arriva a malapena a 100 abitanti ma in estate l’afflusso di turisti che vengono ad ammirare la stupenda spiaggia di finissima sabbia circondata da macchia mediterranea sale alle stelle.
Se non amate il caos dei locali dove si balla non disperate, sono presenti anche spiagge libere dove godersi tranquillamente il mare senza alcun disturbo.

2) Cattedrale di Sant’Agata

Ma ora entriamo dentro a Gallipoli e nello specifico nella struttura religiosa più bella fra quelle delle città salentina, la Basilica Cattedrale di Sant’Agata.
Figura religiosa molto cara ai gallipolini nonché compatrona delle città.

Costruita con struttura a croce latina ed in stile barocco del 17esimo secolo, al suo interno sono presenti anche molte opere dipinte che fanno di questa chiesa una vera e propria pinacoteca.

3) Castello

Uno dei simboli dei Gallipoli e la sua struttura più riconoscibile è il Castello aragonese.
Molto probabilmente edificato su precedenti costruzioni romane, è costruito a ridosso del mare sul versante orientale della città e subì nel corso dei secoli molte modifiche.

Proprio da quest’anno, dopo fin troppo tempo di trascuratezza, il castello è stato notevolmente rivalorizzaro, dunque vale la pena farvi visita.

4) Isola di Sant’Andrea

Ok la piccola isola disabitata dove campeggia il grande faro alto 45 metri a largo della costa di Gallipoli non è visitabile attraccandovi, ma che la si veda da lontano nelle serate quando è illuminata dalla luna, oppure quando vi si reca con la barca ancorandosi nelle vicinanze è comunque uno spettacolo suggestivo.
Attualmente l’isola è parte integrante della riserva naturale del litorale di Punta Pizzo.

5) Frantoio Ipogeo

Si sa che l’olio d’oliva è uno dei simboli dell’intera regione Puglia ed il frantoio ipogeo di Palazzo Granafei è uno dei luoghi più visitati di tutta Gallipoli.
Una visita, che vi costerà poco più di 1 euro, vi darà modo di scoprire quale fosse la vita di chi lavorava al frantoio e dell’importanza di questo luogo per il resto della città.

6) Punta della Suina

I lido Punta della Suina è uno dei più apprezzati per il suo cristallino mare e per la particolare compresenza di rocce e sabbia fine, che la rendono perfetta per la tintarella ma anche per i temerari amanti dei tuffi.
Una volta superata la ombreggiata pineta potrete anche usufruire dei servizi della gestione.
Presente anche un parcheggio ed un bar.

7) Farmacia Provenzano

Questa antica farmacia risale al lontano anno 1814 ed ancora oggi, dopo un accurato restauro, si mostra in tutto il suo splendore ai turisti che arrivano a Gallipoli.
Al suo interno, coperto da una bella antica volta decorata, ci sono ancora gli strumenti del mestiere di una volta ed ovviamente antiche ampolle dove veniva stipate le erbe medicinali.

8) Chiesa di Santa Maria della Purità

All’esterno una facciata sobria ma al suo interno stucchi colorati di incredibile bellezza.
Questa chiesa risalente alla seconda metà del 1600, ospita anche un bellissimo quadro del pittore Luca Giordano raffigurante proprio la Madonna della Purità, senza contare le molte altre tele risalenti al 1700.

9) Punta del Pizzo

Una delle spiagge più belle di tutto il Salento, per molti anche più bella di Baia Verde.
Così come molte altre spiagge salentine qui macchia mediterranea, scogli, sabbia fine e mare pulitissimo fanno di Punta del Pizzo un luogo paradisiaco.
Particolarmente ‘in’ il turistico stabilimento di Lido Pizzo, occhio a non trovare il pienone in periodo estivo!

10) Il Centro Storico

Infine fra le 10 cose da vedere se vi recate a Gallipoli per una meritata pausa c’è una bella passeggiata per il centro storico della città, quindi la parte vecchia.
Qui potrete mangiare in piccoli ma eccellenti ristoranti, acquistare e portare a casa le prelibatezze tipiche del Salento e godere della spettacolare passeggiata lungo il porto e le mura della città.

Condividi!
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *