La Tempesta Eterna del Catatumbo

su
Gnius
immagine al post La Tempesta Eterna del Catatumbo

fulmini-catatumbo-2Esistono fenomeni naturali che riescono allo stesso tempo a spaventarci ma anche ad affascinarci per via della loro maestosità e potenza; una tempesta di fulmini è decisamente uno di questi.
Moltissimi fotografi e videografi del mondo appassionati di natura hanno infatti il desiderio di riuscire ad immortalare un fenomeno magnifico e sfuggente come un fulmine.

Un luogo famoso per essere la casa di una ‘tempesta eterna’ è la foce del fiume Catatumbo.
Si tratta del fiume che sfocia nel lago Maracaibo in Venezuela, ed è proprio qui che avviene il fenomeno anche semplicemente noto come i ‘fulmini del Catatumbo’.

Questo fenomeno è particolare poiché per circa 140 e più notti all’anno, per 10 ore ogni giorno e con una frequenza di 280 volte all’ora, dei fulmini cadono in modo continuo sulle parte più paludosa della foce.
Uno spettacolo per molti terrificante ma per altri di ipnotica bellezza.

Il calore e l’umidità raccolti attraverso le pianure creano cariche elettriche e, quando le masse d’aria sono destabilizzate sul crinale delle montagne, producono attività temporalesca praticamente continua.
Le cariche elettriche vengono create dal calore e l’umidità delle pianure, e quando le masse di aria presenti sui crinali delle Ande più vicine al lago si destabilizzano si crea l’attività temporalesca.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi