Le Spiagge Più Belle della Grecia

spiagge-belle-grecia-2

La Grecia è un paese che con la sua penisola principale ma anche con i suoi arcipelaghi, ogni anno riesce ad attirare mig
liaia di turisti. Che cerchiate un viaggio culturale o una vacanza all’insegna del sole e del divertimento questo Paese saprà come accontentarvi, anzi supererà di molto le vostre aspettative di vacanza!

Paese dalla storia antichissima, viene considerata il paese da cui è originata gran parte delle ideologie politiche e sociali di tutto l’Occidente. Ma Grecia non è solo sinonimo di storia, infatti le coste di questo Paese sono famose in tutto il mondo per la loro incontaminata bellezza paesaggistica ed il cristallino mare. Ma quali sono le spiagge più belle della Grecia? Incominciamo questo viaggio!

Stupenda è la spiaggia di Egremni sull’isola di Lefkada. Essa è raggiungibile solamente facendo un lungo tratto a piedi fra lo sterrato e poi facendo una scalinata di circa 300 scalini. Un mini-itinerario che però vale la pena intraprendere per godere di tanto spettacolo.

Considerata da molti la più bella spiaggia greca in assoluto, è quella di Elafonissi, situata sulla magnifica isola di Creta. Sabbia rosacea, fiori, mare trasparente e le tipiche tartarughe che la scelgono come luogo per deporre le loro uova. Un vero e proprio paradiso terrestre.

Prossima nella lista è la particolarissima Spiaggia Rossa di Santorini. Selvaggia ma assolutamente unica al mondo per via della sua sabbia irregolare di color rossastro che fa contrasto con il blu del mare su cui affaccia.

spiagge-belle-grecia-3

Amatissima da fotografi esperti ed amatori del mondo è una spiaggia che potrete visitare recandovi a Zante.
Parliamo della spiaggia del Relitto.
Sabbia che da grossi ciottoli diventa sempre più fine, un relitto al suo centro e vicine sorgenti termali sulfuree fanno di questa spiaggia un vero spettacolo paesaggistico unico al mondo.

Condividi!
Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
TI potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *