Sumatra e l’Orang Utang Rehabilitation Centre

su
Gnius
immagine al post Sumatra e l’Orang Utang Rehabilitation Centre

Abbiamo iniziato questo viaggio a Sumatra citando l’olio di palma, ora vediamo cosa comporta coltivare l’olio di palma.
Una menzione particolare va all’Orang Utang Rehabilitation Centre di Sumatra.
I coltivatori di palme stanno distruggendo le foreste per produrre sempre più olio di palma,
nella distruzione ci sono tantissimi animali che vengono uccisi, feriti e molti cuccioli restano orfani.
Gli Oranghi quando sono impauriti salgono sugli alberi, che vengono abbattuti dalle ruspe,
e nella caduta è frequente che le mamme si sacrifichino per proteggere il proprio cucciolo,
che rimane così orfano.

L’Orang Utang Rehabilitation Centre, gestito dalla Società Zoologica di Francoforte. si prende cura di tutti questi animali,
crescendo i cuccioli e quando è possibile rimettendoli in libertà in zone controllate e sicure.
Anche se sembra distante è un ambiente che tutti noi dovremmo tener da conto.

Orang Utang Rehabilitation Centre di Sumatra

Il centro di riabilitazione per gli Oranghi si trova a 80 km a nord di Medan.
La missione del centro di riabilitazione degli Oranghi è quella di riportare alla natura quegli oranghi che hanno perso la foresta dove abitavano,
utilizzata per coltivare le palme per produrre l’olio di palma.

In questo centro è possibile vedere con i propri occhi gli oranghi nel loro ambiente naturale,
incontrare gli addetti del centro che si prendono cura dei piccoli orfani, non solo di Oranghi ma anche di Gibboni,
e tutte le altre creature che sono scappate dalle ruspe per il disboscamento.
Il posto è bellissimo, farfalle di tutte le dimensioni e di ogni colore riempiono il cielo quando si alzano in volo,
animali che si avvicinano e che si fidano dell’uomo si lasciano accarezzare e giocano con voi.

Immagini del sito https://www.sumatranorangutan.org/

La visita al centro è possibile grazie alle guardie forestali del parco che, insieme alle guide ufficiali,
ti spiegano la natura del posto, gli animali che vivono nella foresta, e le attività del Orang Utang Rehabilitation Centre.

Come funziona una visita all’ Orang Utang Rehabilitation Centre

La visita inizia con una camminata nella foresta ed un pezzo in canoa per superare il fiume che cironda il parco,
fino ad arrivare alla radura dove ci sono sia le case che i laboratori veterinari.
In questa camminata potrete essere avvicinati da oranghi che sono in confidenza con le persone,
essendo animali molto forti e molto curiosi bisogna seguire le indicazioni delle guide per evitare guai
ma non sono animali aggressivi, sono più che altro curiosi, quindi metteranno le mani anche negli zaini e nelle borse!

Si arriva poi al centro di raccolta degli Oranghi dell’ Orang Utang Rehabilitation Centre dove è possibile vedere da vicino queste splendide scimmie,
vedere come mangiano e come si comportano prosegue fino a giungere al punto di raccolta degli oranghi dove sarà possibile vederli da vicino approfittando degli orari stabiliti dal centro per far portare da mangiare agli animali.
Pochi sanno che gli Oranghi vivono solo nel Borneo e a Sumatra, vivono principalmente sugli alberi,
nutrendosi di frutta, noci, piccoli animali e principalmente della corteccia degli alberi, raramente scendono a terra.

Per visitare il parco è necessario un permesso che si richiede agli uffici del PPA a Medan, o a Bukit Lawang.
I permessi sono a tempo, e dura al massimo 72 ore, quindi va richiesto il giorno prima della visita, raramente viene negato,
ma considerate che c’è comunque la possibilità che sia negato.
Questo dipende molto dalle attività del centro, che corrispondono  ai periodi di disboscamento della giungla.

Gli oranghi e l’olio di palma, un problema vecchio di anni

Non pensate che questo problema sia recente, è un problema che c’è da sempre,
e oggi è forse vicino al punto di non ritorno.
Vi lascio con questo video del 1976, in cui il centro era già in attività da anni.

Questo è il link del centro: https://sumatranorangutan.org/
dove potete trovare, in inglese, tutte le informazioni sull’ Orang Utang Rehabilitation Centre.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi