Un fine settimana a New York: come organizzare il viaggio

su
Gnius
immagine al post Un fine settimana a New York: come organizzare il viaggio

New York è una delle più belle città del mondo, va vista almeno una volta nella vita.
Per altro oggi è più facile raggiungerla, visto che ci sono voli da vari aeroporti e a prezzi decisamente interessanti.
Per visitare al meglio la città servirebbe avere a disposizione almeno dai 5 ai 7 giorni; volendo però ci si può fermare a New York anche solo per 2-3 giorni, il classico fine settimana a New York.
Visto il lungo volo, si può poi decidere di prolungare il viaggio negli Stati Uniti spostandosi verso altre mete.

fine settimana a New York

Foto di Free-Photos da Pixabay

Ecco un po’ di cose da ricordare quando prepariamo la valigia per New York.

Partire per New York: cosa metto in valigia

New York è una città mediamente più fredda rispetto all’Italia e anche più umida, con maggiori precipitazioni in qualsiasi periodo dell’anno.
È quindi  importante prevedere degli abiti leggermente più pesanti rispetto a quelli che indosseremmo a Milano, per prendere come riferimento una città con un clima ben noto.
Vediamo cosa non deve mancare per un fine settimana a New York.
Un k-Way, o una giacca idrorepellente con cappuccio, è necessaria soprattutto in primavera a in autunno inoltrato.
Prima di partire è necessario richiedere l’ESTA, una sorta di visto turistico che va richiesto online, almeno 72 ore prima di partire (in genere meglio prevedere almeno 10 giorni, per evitare disguidi).
Inoltre, chi viaggia verso gli Stati Uniti e verso mete così lontane, potrebbe rivolgersi a compagnie che offrono servizi assicurativi, come AIG, e munirsi di una assicurazione viaggio per sentirsi tutelato e protetto durante il proprio soggiorno. AIG, in questo caso, con la polizza viaggio singolo, ti garantisce oltre al pagamento diretto delle spese mediche, ospedaliere e chirurgiche anche il rimborso in caso di smarrimento del bagaglio e degli effetti personali con una copertura da 1 a 180 giorni ideale per questo tipo di viaggio!

Cosa vedere

Sono tante le attrazioni per cui New York è famosa e la maggior parte è ampiamente conosciuta da chiunque.
Dalla Statua della Libertà fino all’Empire State Building, dal MOMA (Museum Of Modern Art) al ponte di Brooklyn.
Tanti arrivano in città per vedere dei luoghi in cui sono stati girati film o serie TV, per andare al Central Park o anche per pranzare in alcuni locali ormai diventati delle icone della città. In linea generale conviene preparare un itinerario preciso, anche perché così si potrà capire, mappa della città alla mano, quali siano le attrazioni vicine tra di loro.
Stiamo infatti parlando di una grande città, soprattutto se si comprendono anche luoghi da visitare nei quartieri periferici.
New York è nota anche per lo shopping, visto che qui ci sono alcuni dei negozi più noti del mondo; meglio quindi prevedere almeno un pomeriggio a spasso per le principali vie del centro.

Come spostarsi a New York

Come abbiamo detto, si tratta di una grande città, per altro molto caotica e confusionaria.
È meglio quindi spostarsi con i mezzi pubblici, metropolitana in testa.
Per poterlo fare sono disponibili abbonamenti per turisti, della durata di 7 giorni; con la card si può viaggiare sulla metro quante volte si vuole, cosa che capita spesso quando ci si sposta all’interno di una grande città.
Gli abbonamenti per la metro si acquistano direttamente in città.
Un altro interessante strumento per chi vuole stare qualche giorno a New York è il Pass, si tratta di una tessera, acquistabile anche online, che permette di accedere a qualsiasi museo e attrazione a 0 euro, approfittando anche dei bus per i turisti e di interessanti servizi, particolarmente comodi.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[fbcomments]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi