Vacanze d’Estate – Scopriamo il Salento

Il Salento è un’area geografica che si trova nella parte meridionale della Puglia, compresa tra il Mar Ionio e il Mare Adriatico. Il Salento presenta una morfologia prevalentemente pianeggiante, con poche colline che rompono il paesaggio. L’area può essere suddivisa in Salento delle Murge nella parte a nord-ovest, nella zona centrale nelle piana messapica e verso sud le Serre salentine. Le Murge dalla piana sono separata da una depressione carsica ricca di corsi d’acqua sotterranei, delle gravine e numerosi manufatti umani come trulli e specchie. La zona del Salento è particolarmente ricca di olivi e di querce.vacanze-estate-salento

Il Salento racchiude bellezze naturali che devono essere necessariamente visitate, luoghi incontaminati dove si può assaporare la tranquillità e il sole del Mediterraneo.
Tra Torre Colimena e Punta Prosciutto si possono trovare numerose spiagge isolate e con una natura rigogliosa.

Presso Salina dei Monaci è possibile osservare numerose colonie di fenicotteri rosa in un contesto di mare cristallino e dune sabbiose. La Riserva naturale di Porto Selvaggio è un luogo ricco di fascino fra boschi di pino e piccole spiaggette con ciottoli. L’area è aperta e visitabile anche la notte per passeggiate e nuotate sotto la luce lunare.

La parte vecchia di Gallipoli offre ottimi scenari barocchi all’interno di una cinta di mura a bastioni. La parte antica della città è collegata alla parte nuova da un ponte realizzato nel 1600. all’interno dell’area sono presenti numerose chiese e antichi palazzi.

Nella baia di Gallipoli sono presenti numerose spiagge come quella di Punta Suina circondata da macchia mediterranea e da pinete. Presso Caletta del Ciolo è presente una grotta che può essere visitata arrivando dal mare.
Gli Alberghi e i Residence di Gallipoli sono tra i più belli della zona, ed il costo per una settimana di vacanza in alta stagione è veramente conveniente.

Guarda le offerte degli Hotel di Otranto.

Procedendo lungo la costa fra Otranto e Santa Maria di Leuca si possono trovare scogliere alte fino a 80 metri e numerosissime pinete. Per gli amanti della storia sono mete imperdibili Lecce con i suoi monumenti barocchi e i Trulli di Alberobello, caratteristici proprio delle Murge. Otranto è rinomata per le sue casette con una colorazione bianca e i meravigliosi mosaici a pavimento della cattedrale. Poco distante da Otranto è possibile raggiungere la spiaggia di Atlantis e visitare i Laghi Alimini, ricchi di vegetazione e di uccelli con specie migratorie come la cicogna bianca, il fenicottero, le gru e le oche selvatiche oltre a specie stanziali.

Dopo questo breve ripasso delle bellezze del Salento vediamo cosa fare per passare l’Estate in questa bellissima zona del Sud D’Italia.

Le strutture turistiche sono molte e gli Hotel, Residence, Camping e Villaggi Turistici sono quasi tutti vicino al mare ed alle località turistiche.
Chi ha bambini può scegliere anche le Case in affitto per le vacanze, anche qui sono spesso a pochi passi dal mare.
Se viaggiate con i bambini un consiglio che diamo è quello di vedere le spiagge, alcune zone del Salento hanno scogliere a picco sul mare e alcune di queste sono scomode se si hanno bimbi ancora al passeggino, quindi spostate la ricerca di 1 o 2 km e trovere delle spiagge caraibiche facilmente accessibili.

Condividi!
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Reddit0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0
TI potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *